Angelo Manitta

(Castiglione di Sicilia, 1955)

 

        

Angelo Manitta ha conseguito la laurea in Lettere presso l’Università di Catania con una tesi su Il fu Mattia Pascal di Pirandello. Docente nelle Scuole Medie, collabora a diversi giornali. Negli ultimi anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti in manifestazioni letterarie ed ha fondato nell’anno 2000, oltre alla rivista Il Convivio, anche l’Accademia Internazionale Il Convivio. Tra le pubblicazioni si ricordano: Fragmenta (poesie), Catania 1981; La basilica S. Maria della Catena e S. Giacomo Apostolo in Castiglione di Sicilia (saggio), Eigraf Marconi, Castiglione di Sic.1990; Verzella e le sue contrade (saggio), Catania 1991; Lettera ad Orazio (lettera-saggio) in ‘Caro Piero’, Padova 1994; Donne in punta di piedi (poesie), Riposto 1995; Santa Maria della Catena venerata a Castiglione di Sicilia e oltreoceano (saggio), Messina 1996; Come una favola (narrativa), Catania 1997; Castiglione di Sicilia dai beni culturali ai beni ambientali (saggio), Randazzo 1997; Profili d’artisti: Nunzio Trazzera (catalogo), Giarre 1998; La ragazza di Mizpa (poesia), Roma 1998; Giacomo Leopardi pessimista ma... non troppo (saggio), Catania 1998. Giulio Filoteo di Amadeo e Antonio Filoteo Omodei scrittori siciliani del Cinquecento (breve saggio), Accademia degli Zelanti e dei Dafnici, Acireale 1998; Dei, eroi e isole perdute (narrativa), ed. Mursia, Gruppo Elemond Scuola, Milano 2001; Antonio Filoteo Omodei e Giulio Filoteo di Amadeo scrittori siciliani del Cinquecento (saggio), ed. del Comune di Castiglione di Sicilia, Catania 2001; Teorema d’immagini, antologia dell’Accademia Internazionale Il Convivio, a cura di A. Manitta, Catania 2001; Dame, cavalieri e paladini (narrativa) ed. Mursia, Milano 2003.

 Leer La Ragazza di Mizpa

 

Angelo Manitta agradece tu comentario a sus poemas:

manitta@tin.it